Noi diciamo GRAZIE...

Il 15 luglio 2020 abbiamo aperto il castello di Heinfels. In questa stagione breve e molto impegnativa, siamo stati comunque in grado di accogliere 5508 visitatori in 659 visite guidate fino al 26 ottobre a causa della pandemia mondiale con molte restrizioni di viaggio!

L'intero team di Burg Heinfels ringrazia tutti coloro che hanno visitato il "Re della Val Pusteria" e siamo felici dei numerosi feedback positivi.  Con motivazione stiamo già lavorando a qualcosa di nuovo per la prossima stagione. In ogni caso vi terremo aggiornati su quanto previsto a Burg Heinfels.

Torna indietro

BLOG

Archiv

Il castello di Heinfels ospita una serie di eventi di prima classe in luglio e agosto - dal "Conte di Castello", la spettacolare corsa della torre, ai concerti da camera con archi e corni, a un evento musicale molto speciale.

Dopo più di 200 anni, una campana suona di nuovo a Castel Heinfels. Il vescovo Hermann Glettler ha consacrato la nuova campana dell'angelo custode il 9 maggio.

Novità dell'inizio della stagione 2021: le aree esterne del castello di Heinfels possono essere esplorate da soli nell'ambito della visita panoramica durante gli orari di apertura! Non appena le condizioni lo permetteranno, avranno luogo anche le nostre visite guidate nel vasto parco del castello.

Solo raramente il castello sperimenta tali inverni; per settimane il complesso è rimasto sotto uno spesso strato di neve di oltre 150 cm. Le strade di accesso non potevano essere tenute libere e solo con difficoltà si potevano raggiungere le parti più importanti del castello.

Il 15 luglio 2020 abbiamo aperto il castello di Heinfels. In questa stagione breve e molto impegnativa, siamo stati comunque in grado di accogliere 5508 visitatori in 659 visite guidate fino al 26 ottobre a causa della pandemia mondiale con molte restrizioni di viaggio!

 

Abbiamo anche contingenti giornalieri gratuiti - anche per una visita al castello programmata a breve termine ci sono sempre biglietti rimanenti. Saremo lieti di informarvi al numero +43 664 16 77 078 o info@burg-heinfels.com!

Dopo decenni di chiusura, abbiamo ufficialmente aperto le porte del castello di Heinfels ai primi visitatori di oggi! Siamo lieti dell'enorme interesse suscitato il primo giorno del museo!

Anche la situazione attuale ha il castello di Heinfels sotto controllo. I lavori di costruzione sono ripresi dopo la pausa obbligata e continuiamo a lavorare a pieno ritmo per completare il museo.

Tre anni fa è iniziato l'elaborato lavoro sul più grande progetto di restauro profano del Tirolo. Tutti i tetti del castello, ad eccezione del mastio del 1992, sono stati rifiniti e i percorsi di accesso all'interno del complesso sono già stati pavimentati. L'apertura del museo è prevista per l'inizio dell'estate 2020.

Da maggio 2018 a fine ottobre 2019, più di 2800 visitatori hanno avuto modo di conoscere uno dei cantieri più interessanti della regione.

Era un giorno speciale per la "Regina della Val Pusteria": Il 12 luglio la campana dell'angelo custode è stata fusa nella fonderia Grassmayr di Innsbruck. Questa è la continuazione dell'antica tradizione delle campane del castello

Nel corso dei lavori di restauro è stato scoperto uno speciale disegno a gesso rosso degli inizi del XVI secolo. Ma questa non è l'unica scoperta!