Tre castelli, tre punti di vista

Tre castelli, tre punti di vista

Su invito dell’Associazione dei Castelli dell’Alto Adige (Südtiroler Burginstitut), il 14 luglio 2015 la direzione della Museumsverein e i gruppi di gestione del progetto hanno visitato svariati manieri della provincia.

Il Castello di Salorno a Bolzano, Castel Forte a Ponte Gardena e il Castello di Tures sono esempi di tre diversi utilizzi, applicabili anche a quello di Heinfels. Wolfgang von Klebelsberg, presidente della citata associazione, ha condiviso le sue esperienze in qualità di esperto, rispondendo dettagliatamente alle domande dei partecipanti al sopralluogo.
Mentre il Castello di Salorno, una rovina con mescita interna, è terreno di numerose sfide per proprietari e gestori, non solo a causa della posizione esposta, il Castello di Tures è un esempio classico di intenso sfruttamento turistico. Castel Forte, invece, colpisce per la sua pittoresca posizione e i preziosi allestimenti. L’obiettivo in questo caso è un utilizzo accorto e la salvaguardia di una straordinaria meta culturale.
L’associazione Museumsverein Burg Heinfels e il gruppo di gestione del progetto ringraziano per la visita in compagnia di specialisti in materia e le esperienze raccolte, che andranno a beneficio del lavoro futuro.

 

Torna indietro

BLOG

Archiv

La nuova stagione museale inizia il 2 maggio 2024. In inverno continueremo ad aprire il castello per gruppi di almeno 10 persone su prenotazione, ma saremo lieti di aprirlo anche per gruppi più piccoli ad un prezzo forfettario.

 

L'anno a Castello di Heinfels è stato caratterizzato da un museo molto frequentato, concerti, mostre e attività emozionanti. Il castello rimane un importante punto di riferimento culturale nel Tirolo orientale e non solo.

"The Runway Quartet" ha portato Broadway in Tirolo l'8 luglio: Dragan Trajkovski, Robert Gmachl-Pammer, Craig Hansford e Florian Bramböck hanno regalato entusiasmo e molti bis davanti a un pubblico tutto esaurito.

Il 25 maggio scorso, a Castel Heinfels, sono stati presentati i risultati del progetto "Conoscere la storia e il patrimonio culturale nella regione Dolomiti Live" nell'ambito del programma di finanziamento UE INTERREG V-A Italia-Austria 2014-2020 / CLLD Dolomiti Live / ITAT4205.

Il 4 maggio il Castello di Heinfels darà nuovamente il via a una nuova stagione museale e di eventi. Si prevede un programma vario e colorato che attirerà molti visitatori. Per la prima volta, nelle sale del futuro Burgschänke sarà allestita una mostra speciale insieme al "Tiroler Photoarchiv" (TAP).

I gheppi del Castello di Heinfels nidificano da molti anni in una nicchia nel muro della torre della cucina, costruita nel XIV secolo. Ogni anno, quattro o cinque giovani falchi si schiudono e fanno i loro primi tentativi di volo. Per la prima volta, i falchi possono esser osservati dal vivo grazie a una "falcon cam" installata di recente.

Siamo in pausa invernale dal 6 novembre e inizieremo la nuova stagione museale con motivazione il 4 maggio 2023. In inverno, continuiamo ad aprire il castello per gruppi di 10 o più persone su appuntamento - visite guidate al castello (tempo permettendo) qui!
!

Dopo l'avvio dello scorso anno, il "Natale del Castello di Heinfels" si svolgerà per la seconda volta in un ambiente storico: Le associazioni locali vi invitano a visitare il castello di Heinfels il 17 e 18 dicembre per una giornata ricca di atmosfera.

Il museo ha contato 12.500 visitatori nella stagione 2022, con un leggero aumento rispetto all'anno precedente. Inoltre, 2.400 ospiti si sono recati al castello per vari eventi e occasioni, come matrimoni e concerti.

Piccoli concerti di ensemble d'eccezione in un ambiente storico: questo è il motto delle esibizioni durante l'Estate del Castello di Heinfels 2022. Il cortile rinascimentale e la Sala Lunga sono le sedi di un'esperienza musicale speciale nel più grande complesso castellano della Val Pusteria.

Mercoledì 3 agosto alle 14.30 invitiamo le famiglie con bambini a partire dai 3 anni a fare una magica visita al Castello di Heinfels. Un'ora da favola per grandi e piccoli!

Ogni giovedì sera fino al 8 settembre c'è la "Lunga notte" al Castello di Heinfels. Un'esperienza speciale per tutti coloro che vogliono godersi il complesso medievale a un'ora tarda.