Benvenuti al Castello di Heinfels!

Vivi la storia con tutti i sensi.

L'imponente posizione del castello di Heinfels ha sempre affascinato la gente: Beda Weber, teologo e scrittore, nel suo “manuale per viaggiatori” del 1838 descriveva giustamente il fascino del castello come "la regina che si libra nell'aria".

Venite con noi in un viaggio nel tempo, immergetevi nella storia del castello e godetevi la vista impressionante dalle alte torri e dalle merlature!

 

I nostri orari di apertura nell'inverno 2022/23

per gruppi a partire da 10 persone su richiesta
+43 664 16 77 078
info@burg-heinfels.com

 

Attuale

Siamo in pausa invernale dal 6 novembre e inizieremo la nuova stagione museale con motivazione il 4 maggio 2023. In inverno, continuiamo ad aprire il castello per gruppi di 10 o più persone su appuntamento!

Il museo ha contato 12.500 visitatori nella stagione 2022, con un leggero aumento rispetto all'anno precedente. Inoltre, 2.400 ospiti si sono recati al castello per vari eventi e occasioni, come matrimoni e concerti.

Piccoli concerti di ensemble d'eccezione in un ambiente storico: questo è il motto delle esibizioni durante l'Estate del Castello di Heinfels 2022. Il cortile rinascimentale e la Sala Lunga sono le sedi di un'esperienza musicale speciale nel più grande complesso castellano della Val Pusteria.

Mercoledì 3 agosto alle 14.30 invitiamo le famiglie con bambini a partire dai 3 anni a fare una magica visita al Castello di Heinfels. Un'ora da favola per grandi e piccoli!

Ogni giovedì sera fino al 8 settembre c'è la "Lunga notte" al Castello di Heinfels. Un'esperienza speciale per tutti coloro che vogliono godersi il complesso medievale a un'ora tarda.

Dopo due eventi di successo, la terza edizione dello spettacolare evento "Conte di Castello 2022" si svolgerà il 1° luglio 2022. La partenza è presso la storica "Punbrugge", l'arrivo ancora una volta all'ultimo livello del torrione. I sprinter devono percorrere una distanza di 1,1 km, 140 metri di dislivello e 265 passi per arrivare a destinazione.

La 25ª edizione dell'Alta Pusteria International Choirfestival ha portato alcuni cori al Castello di Heinfels per la prima volta! Sabato 18 giugno, cori provenienti dall'Italia si sono esibiti nella suggestiva cornice storica della più grande fortezza della Val Pusteria.

Al nostro tour del castello è stato recentemente aggiunto un telescopio Viscope! Con un solo sguardo attraverso il telescopio si ottengono le informazioni più importanti sui punti panoramici, come le cime delle montagne o i luoghi della regione.

Non vediamo l'ora di iniziare regolarmente la nuova stagione il 1° maggio! Oltre alla nostra visita guidata del castello storico, puoi anche esplorare le aree esterne, le piattaforme e il mastio per conto tuo durante il tour panoramico. In estate, molti eventi vi invitano a visitare il castello!

Una prima è il "Natale del Castello di Heinfels" in un ambiente storico: La Musikkapelle Heinfels e la Jungbauernschaft/Landjugend Panzendorf vi invitano a giornate suggestive al castello di Heinfels il 26 e 27 dicembre - con specialità regionali e musica natalizia.

Il museo ha aperto già a maggio, ma solo a luglio sono cadute le restrizioni di viaggio. Alla fine della stagione, il 7 novembre, sono stati contati 12.372 visitatori al castello Heinfels.

Per la prima volta siamo stati in grado di accogliere più di 10.000 visitatori al Castello di Heinfels in una stagione. Siamo stati molto felici di questo insieme ai nostri ospiti dalla Germania!

Un anno dopo l'inizio delle operazioni del museo, il castello di Heinfels potrebbe finalmente essere aperto ufficialmente per il suo scopo.

Il castello di Heinfels ospita una serie di eventi di prima classe in luglio e agosto - dal "Conte di Castello", la spettacolare corsa della torre, ai concerti da camera con archi e corni, a un evento musicale molto speciale.

Dopo più di 200 anni, una campana suona di nuovo a Castel Heinfels. Il vescovo Hermann Glettler ha consacrato la nuova campana dell'angelo custode il 9 maggio.

Novità dell'inizio della stagione 2021: le aree esterne del castello di Heinfels possono essere esplorate da soli nell'ambito della visita panoramica durante gli orari di apertura! Non appena le condizioni lo permetteranno, avranno luogo anche le nostre visite guidate nel vasto parco del castello.

Solo raramente il castello sperimenta tali inverni; per settimane il complesso è rimasto sotto uno spesso strato di neve di oltre 150 cm. Le strade di accesso non potevano essere tenute libere e solo con difficoltà si potevano raggiungere le parti più importanti del castello.

Il 15 luglio 2020 abbiamo aperto il castello di Heinfels. In questa stagione breve e molto impegnativa, siamo stati comunque in grado di accogliere 5508 visitatori in 659 visite guidate fino al 26 ottobre a causa della pandemia mondiale con molte restrizioni di viaggio!

 

Abbiamo anche contingenti giornalieri gratuiti - anche per una visita al castello programmata a breve termine ci sono sempre biglietti rimanenti. Saremo lieti di informarvi al numero +43 664 16 77 078 o info@burg-heinfels.com!

Dopo decenni di chiusura, abbiamo ufficialmente aperto le porte del castello di Heinfels ai primi visitatori di oggi! Siamo lieti dell'enorme interesse suscitato il primo giorno del museo!

Anche la situazione attuale ha il castello di Heinfels sotto controllo. I lavori di costruzione sono ripresi dopo la pausa obbligata e continuiamo a lavorare a pieno ritmo per completare il museo.

Tre anni fa è iniziato l'elaborato lavoro sul più grande progetto di restauro profano del Tirolo. Tutti i tetti del castello, ad eccezione del mastio del 1992, sono stati rifiniti e i percorsi di accesso all'interno del complesso sono già stati pavimentati. L'apertura del museo è prevista per l'inizio dell'estate 2020.

Da maggio 2018 a fine ottobre 2019, più di 2800 visitatori hanno avuto modo di conoscere uno dei cantieri più interessanti della regione.

Era un giorno speciale per la "Regina della Val Pusteria": Il 12 luglio la campana dell'angelo custode è stata fusa nella fonderia Grassmayr di Innsbruck. Questa è la continuazione dell'antica tradizione delle campane del castello

Nel corso dei lavori di restauro è stato scoperto uno speciale disegno a gesso rosso degli inizi del XVI secolo. Ma questa non è l'unica scoperta!

Tra cinque anni, Castel Heinfels, completamente ristrutturato, sarà nuovamente accessibile al pubblico: un obiettivo ambizioso, se oggi diamo un’occhiata agli interni di quest’imponente edificio, negli ultimi decenni lasciato in stato di abbandono. Ma ora le cose cambieranno. Nella regione, anche oltreconfine, si sta infatti lavorando con grande impegno, in modo che uno dei più significativi progetti storico-culturali si concluda con successo.

Il 16 novembre 2015, è stato presentato ai consigli comunali dell’Oberland il futuro concetto d’uso di Castel Heinfels. Qualora tutto dovesse procedere come da programma, nell’estate del 2016 sarà possibile dare il via alla ristrutturazione.

Su invito dell’Associazione dei Castelli dell’Alto Adige (Südtiroler Burginstitut), il 14 luglio 2015 la direzione della Museumsverein e i gruppi di gestione del progetto hanno visitato svariati manieri della provincia.

Con un sole splendente, il 2 giugno 2015 i membri dei gruppi di lavoro “concetti d’uso” e “ristrutturazione e manutenzione” hanno visitato la fortezza di confine Altfinstermünz di Nauders/Nodrio, ai piedi di passo Finstermünzpass.

La storia del Castello di Heinfels

Di potenza e di potenze

La storia del Castello di Heinfels

Nel castello di Heinfels, le mura e le torri si collegano in modo unico con gli abitanti di un tempo. Nel 1210 la torre più alta fu costruita sulla roccia e segnò un nuovo regno. Dopo l'ala residenziale e le mura di cinta, nel 1280 fu costruita la cappella del castello. Il castello era ora di proprietà dei potenti Conti di Gorizia.

 

Sostenitori

Für das Leader Projekt Burg Heinfels:
Realisierungsplanung museales Konzept

Für das Interreg V A - Projekt Türme und Burgen
Für das Interreg V A - Projekt Kulturelle Aufwertung der Kapelle S. Laurentius von Burg Heinfels
Interreg V-A Italia-Österreich ITAT 2002
Interreg V-A Italia-Österreich ITAT 4018

Newsletter

Le notizie, gli eventi e le storie più interessanti - direttamente nella tua casella di posta. Rimani aggiornato con la newsletter del Castello di Heinfels.

Somma 9 a 3.